27 Novembre 2017 | Categoria: Mantenimento Figli

Carcere senza condizionale per chi non versa il mantenimento ai figli

Team Slidinglife

Chi non versa il mantenimento ai figli rischia il carcere senza la condizionale quando non risarcisce l’ex di tutti i danni. L’unica scappatoia è dimostrare senza ombra di dubbio di essere nell’impossibilità totale di adempiere non essendo tenuto il giudice a fare una verifica preventiva in questo senso.

Fra i due orientamenti la Cassazione – sentenza n. 52730 di oggi – ha scelto la linea dura condannando un padre a quattro mesi di reclusione per aver sospeso il mantenimento ai tre figli.

I giudici di merito avevano infatti subordinato la sospensione all’integrale ristoro dei danni sofferti. La difesa aveva contestato di dover versare solo sette assegni arretrati e non dieci. Non aveva dimostrato l’impossibilità assoluta di adempiere. Questo costerà al padre quattro mesi di carcere.

Per risolvere il caso gli Ermellini hanno applicato il principio generale secondo cui quando il beneficio della sospensione condizionale della pena venga subordinato all'adempimento dell'obbligo di risarcimento del danno, il giudice della cognizione non è tenuto a svolgere alcun accertamento sulle condizioni economiche dell'imputato, salva l'ipotesi in cui emergano situazioni che ne facciano dubitare della capacità economica di adempiere. Infatti, spiegano gli Ermellini nel passaggio successivo, è pacifico che l'art. 165, primo comma, cod. pen., a seguito della modifica apportata dalla legge 11 giugno 2004, n. 145 (che ha soppresso l'originario riferimento all'impossibilità di cui al comma secondo del medesimo articolo),  non subordini la concessione della sospensione condizionale condizionata al risarcimento del danno ad un accertamento preventivo del giudice di merito sulle condizioni economiche dell'imputato e che quest'ultimo sia legittimato a far valere, in sede esecutiva, la propria assoluta impossibilità ad adempiere, non derivando al predetto alcun grave e irreparabile danno in ipotesi d'incolpevole inadempimento.



Se hai dubbi o domande, scrivi sul forum. In Slidinglife c'è sempre qualcuno pronto ad ascoltarti.

Slidinglife sta diventando la più grande community per separati e divorziati!

Registrati e troverai:

  1. Professionisti di fiducia in tutta Italia
  2. Eventi per separati e divorziati
  3. Consigli pratici per genitori separati

Crea un account utente

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un account professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Non sei un professionista? Registrati come utente

Effettua il login

Non hai un account? Registrati