Separamarsi: il primo libro di Slidinglife approda in libreria

Separamarsi: il primo libro di Slidinglife approda in libreria

Tempo di lettura: 2 minuti Non credevi potesse succedere a te, a tutti ma a te proprio no. La tua relazione sarebbe stata più resistente di altre e il tuo amore più stabile di altri ancora. Poi un giorno hai cominciato a percepire che la tua storia presentava elementi in comune con quella di numerose donne o uomini della tua […]

Tempo di lettura: 2 minuti

Non credevi potesse succedere a te, a tutti ma a te proprio no. La tua relazione sarebbe stata più resistente di altre e il tuo amore più stabile di altri ancora. Poi un giorno hai cominciato a percepire che la tua storia presentava elementi in comune con quella di numerose donne o uomini della tua età, o di qualche anno in più o in meno e quella che sembrava una favola si è tramutata in una lotta continua. Così all’improvviso, senza rendertene conto o quasi, ti sei ritrovato alla fine di un matrimonio, in solitudine senza sapere cosa fare. Come affrontare il divorzio tra leggi ed emozioni? 

Un passo alla volta. Se qualcuno ti dicesse che sa esattamente cosa stai provando e quello che stai pensando in questo momento ci crederesti? Le emozioni si sono aggrovigliate, i pensieri si sono confusi, la solitudine e la paura ti accompagnano per l’intera giornata e spesso anche di notte, ti sembra di aver fallito e di aver buttato via tutta la tua vita. È solo una sensazione o una percezione temporanea della tua vita, le emozioni stanno prevalendo sulla parte razionale, ma fai di tutto per non occupartene. Il primo pensiero sarà quello di trovare un avvocato che ti aiuti a cercare una soluzione a tutti gli aspetti di questa separazione, dalla casa ai figli, quando ci sono. Fermati un attimo, dopo aver cercato l’avvocato, e respira. Prenditi cura di te e delle tue emozioni, accettale e attraversale, solo affrontandole potrai uscire dalla confusione e riprendere in mano la tua vita. Se hai riconosciuto anche una sola di queste sensazioni Separamarsi è la risposta alla domanda che ancora non ti sei posto, se, invece, pensi di saper tutto sulla separazione e non aver bisogno di alcun aiuto, Separamarsi è scritto per te. 

Separamarsi è esattamente la guida di cui hai bisogno, prima dell’avvocato, prima del coach, prima di uno psicologo. La “mano sulla spalla” prima ancora di quella dell’amico al bar, ti supporta mostrandoti il percorso che intraprenderai dalla confusione alla rinascita, la guida che riesce perfettamente a ristabilire l’equilibrio tra il ”legale” e tutte le questioni burocratiche/ giuridiche e “l’emotivo”, che consente di riordinare tutte le emozioni, senza lasciare che una parte prevalga sull’altra. Un avvocato esperto di cause di separazione, Massimiliano Arena, e una coach specializzata nelle dinamiche familiari e nella gestione e nella comunicazione dei conflitti in una separazione, Annalisa Ronchi, in perfetta armonia, alla giusta distanza ti sostengono dall’inizio alla fine, cercando di semplificare le risposte alle domande che possono venirti in mente e prendendosi cura della tua anima. La parte legale e la parte emotiva in equilibrio per consentirti di affrontare la separazione con serenità e ricominciare da te. 

Il modo in cui affronti la separazione dipende da te. Con la fine del matrimonio viene meno solo un progetto comune di coppia, ma non tu come persona. Separamarsi ti accompagna dal dolore ad una nuova fase della vita non più in comune, ma ripartendo solo da se stessi, dai propri obiettivi, dal nuovo te in famiglia anche se separata.