14 Agosto 2019 | Categoria: Figli

Affido, visita e giornate con la figlia di 5 anni e assegno alinore

Community
Sono separato da mia moglie praticamente da un anno dopo che è nata mia figlia, io ho da sempre cercato di star vicino aia figlia e AA costruire un matrimonio che mia moglie ha sempre distrutto con i suoi comportamenti e finte relazioni a cui mi attribuiva (dopo scoperte a lei) ma cosa orribile tanto mi disprezzava che oltre a sparire i soldi dai conti correnti portandomi al fallimento , ha proseguito anche nell'uso di p. Iva dell'azienda di mio padre riempiendoli di debiti falsificando alcune firme e convincendo con in hanno mio padre a ritirare (firmando a sua insaputa) merce per il mio negozio ma poi sparita il pomeriggio stesso dell'arrivo con il valore di 75000,00 euro così i miei hanno dovuto fare un mutuo e vendere parte del patrimonio aziendale ... Io ero l'unico a non voler accettare la cruda verità, avevo sposato lei contro tutta la mia famiglia per due anni lei mi aveva reso felice e ora che finalmente arriva mia figlia lei mi faccia di casa , mi attribuisce cose bruttissime mi provoca insulta me e i miei si scatena il finimondo e denuncia per lesioni a lei e mia figlia che dal giorno che è nata ho sempre tenuto in braccio e ho abbandonato tutto per lei ... Per tre anni ho subito umiliazioni, tradimenti e sputi di mia moglie e dei suoi fratelli perché mia figlia potesse amarmi e conoscermi poi a 3 anni e mezzo sono riuscito a stare con lei e togliergli i pannolini e mi sono fatto forte a un ennesimo ricatto, io sono andato via (molte erano le notti passate fuori di casa in auto perché lei in piena notte non voleva vedermi in casa e che nostra figlia voleva me e non lei per dormire ,lei era gelosa dell'amore che ci unica... ) Così andai via ro distrutto sia di salute che psichica e pur di non ritornare a casa sono stato a fare il ragazzo aiutante ad un camionista che per 5mesi era sempre fuori... La cosa è servito in tante cose ma rimpiango di aver sbagliato a non richiedere la bimba, in questo periodo la bimba non dormiva aveva incubi e la mamma le ha fatto un bel lavaggio e per evitare che io arrivassi di nascosto cambiato casa venduto tutto e simulato furto ... Poi la bimba a casa dei suoi , ma lei era già stata da avvocati che le dicevano cosa fare 1passo dietro l'altro. Io invece no.ora abbiamo chiesto entrambi la separazione anche perché lei da subito intraprese una relazione con un ragazzo più giovane poi un secondo che l'aiutava nel negozio... Ora che sembrava che potessimo avere la separazione congiunta dell'affido, lei al suo avvocato fatto credere una cosa e approfittando della pausa estiva mi rialza la posta e a questo io perdo il nuovo lavoro e trovatomi disoccupato non posso firmare la separazione perché non ingrado di mantenere assegno... Poi ho capito lei sapeva o meglio ha mandato via il nuovo compagno perché diventato( noioso E pericoloso) in realtà aveva smesso di darle la paga settimanale dei suoi lavori e ricevuto l'assegno ha pensato bene di tratteneselo così non le serviva più... E visto che avevo da poco comprato auto e sentito che lavoravo e la bimba le raccontava ciò che vedeva o faceva ... Ha dato a lui il servito e a me dice torniamo una famiglia , mette in testa a nostra figlia di avere una sorellina e la possibilità di tornare nuovamente assieme come u a famiglia felice, così quando io la contraddico , ora sono io il cattivo per mia figlia che è stra innamora ta di me ma ha vissuto con la mamma e ora non dorme se non stretta in braccio a me o la mamma . Aiutooo sto in pazzendo , ora che avvocati e carabinieri non rispondono ... Lei non mi fa stare con la bimba se non in sua presenza e solo per poche ore avvolte minuti , se faccio piccoli movimenti lei grida che le porto via la bimba o le aggredisco ... Così o con lei e come dice lei o non vedrò più Giulia e vorrebbe che ritorni a casa da lei e che devi aiutarla o lei mi farà andare in carcere o peggio fare la fine della mia auto (incendiata nella notte). Aiutooo cosa fare i carabinieri non possono fare nulla.
20 Ago 2019, 15:37
Team Slidinglife
Ciao, capiamo benissimo la tua situazione e abbiamo contattato uno dei nostri professionisti per supportarti al meglio. Quanto prima ti daremo una risposta esauriente, per il momento ti siamo vicini e restiamo a disposizione per qualsiasi cosa.
22 Ago 2019, 17:33
Team Slidinglife
Buon pomeriggio, le consigliamo di contattare un avvocato e di consultare il centro antiviolenza più vicino della sua zona. Rimaniamo a disposizione per ogni altra informazione

Argomenti correlati

Categoria: Figli

Buonasera sono un padre di 28 anni non sposato separato da 5 anni e un figlio di 7 dopo una relazion...

Team Slidinglife

Ciao Luca, la situazione è delicata e comprendiamo la tua preoccupazione per il vostro bambino, ma proprio per tutelare il suo in...

Categoria: Figli

Buongiorno, vorrei avere dei consigli sull'argomento esposto nel titolo del mio SOS...... Sono separ...

Community

Ciao, perché queste scenate di gelosia da parte di lei? Ci sono dei giorni stabiliti in cui ognuno dei genitori vede i figli. Il ...

Categoria: Figli

Sto facendo separazione giudiziale iniziata quasi 3 anni fa.Mio ex marito deve corrispondere un mant...

Team Slidinglife

Ciao simy, capiamo benissimo la tua situazione e abbiamo contattato uno dei nostri professionisti per supportarti al meglio. Quan...

Rispondi all'argomento

Crea il tuo profilo

   
oppure con il tuo indirizzo email
Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un profilo professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Effettua il login

   
oppure con il tuo account Slidinglife
Non hai un account? Registrati