03 Settembre 2019 | Categoria: Legale

Separazione consensuale

Community
Ciao, ho 41 anni, spostato da 18 anni convivevo da 21 anni, i primi di Aprile mia moglie (fino al 1 Ottobre lo é ancora) mi ha confessato di non amarmi più, solo successivamente mi ha confermato di amare un altro uomo, il dolore che ho provato lo conosce solo chi ha investito tutto in un matrimonio, accanto andò i propri desideri e dando priorità all'organizzazione della famiglia con enormi sacrifici, mancava pochissimo per essere più sereni e avere più tempo ma non c'è l'ho fatta, lei aveva già tentato altre volte di lasciarmi ama avevamo sempre risolto e si era ricreduto, le ho perdonato le sue distrazioni, amare è anche questo. Le cose stavano andando bene nella separazione fino a quando una sera uscendo dalla doccia si mise a sbraitare tanto che fui costretto a chiamare le forze dell'ordine per paura che potesse fare una sciocchezza e farsi del male per poi denunciarmi per maltrattamenti poiché mi ferii dando un pugno sul muro qualche sera prima, la mattina dopo non rientrati più a casa mia, era un sabato mattina, il lunedì sera il suo nuovo compagno dormii a casa mia, sul mio letto con mia moglie con i miei figli che dormivano nella stanza a fianco, quanto può soffrire un uomo? Forse, forse ho scoperto la sofferenza vera qeul. Momento, quando lei mi disse che lui si era addormentato lì, nemmeno il tempo di cambiare aria......... Nemmeno un mese dopo decidiamo un avvocato e andiamo in conseuale dove ci accordiamo per assegno per i figli e di vendere l'appartamento per eliminare il mutuo cosicché io possa farmi una casa mia, costruire una vita, ospitare i miei figli a casa mia non dai nonni dove vivo adesso, ma lei non firma ancora la delibera all'agenzia e io credo che lei. Non voglia vendere, nessuno può allontanarla da casa poiché è collocataria dei figli. Vive con lui a casa mia e io pago metà mutuo e le corrispondo la quota prevista per i figli. Questa relazione che ha intrapreso mia moglie mi sta danneggiando e io vorrei avere la possibilità di difendermi legalmente, dato che lui vive a casa mia che paghi lui il mutuo e le spese, mi restituisca quello che ho pagato in questi mesi più il danno che mi arreca per dovermi cercare un altro appartamento, si può fare?
03 Set 2019, 09:31
Team Slidinglife
Buongiorno Francesco, capiamo benissimo la tua situazione e abbiamo contattato uno dei nostri professionisti per supportarti al meglio. Quanto prima ti daremo una risposta esauriente, per il momento ti siamo vicini e restiamo a disposizione per qualsiasi cosa.
11 Set 2019, 00:46
Community
Grazie, nonostante la mia disponibilità a parlare con mia moglie anteponendo sempre il bene dei figli a qualsiasi decisione la comunicazione sembra impossibile. Ennesima richiesta la partecipazione all'entrata anticipata a scuola di mio figlio di 8 anni, lui non va a scuola volentieri perché si vergogna parecchio, non è mai andato al pre orario e credo che lei possa lasciarlo al solito orario e poi recarsi al lavoro, ma ha deciso di iscriverlo per sua comodità, credo innanzitutto che danneggi il bambino che niterebbe questo nuovo sistema e secondo credo che i suoi problemi di orario dovrebbe gestirli personalmente, se escludessi le notti nelle quali i miei figli non dormono con me perché lavoro io li tengo con me il 50% del tempo, in realtà già ritengo che la cifra che le corrispondo sia più che sufficiente e che se davvero i genitori sono uguali non dovrei corrispondere nulla, lei mi ha addirittura espresso la sua volontà a non presentarsi in udienza come se si sentisse penalizzata. Non dovrei essere io quello penalizzato a dover tornare a casa dai genitori perché non posso permettermi un affitto fino a quando sarò costretto a pagare un mutuo per una casa dove non vivo più?

Argomenti correlati

Categoria: Legale

buonasera, ho chiesto due giorni fa un parere sul divorzio ed ancora non ho ricevuto risposta da par...

Rispondi per primo!

Questo argomento non ha ancora ricevuto risposte. Vuoi essere il primo ad aiutare chi è in difficoltà? Rispondi ora!

Categoria: Legale

Help ... sono appena iscritta in questo blog e già vi pongo un mio dubbio personale .... purtroppo ...

Community

Ti devi rifare al Protocollo di Intesa del 17/12/2014 attualmente vigente, comprensivo di spese comprese nel l'assegno di l manten...

Categoria: Legale

Ciao a tutti, sono Elena 39 anni. Mi sto separando ora, e il mio marito mi sta facendo passare un ve...

Community

Ciao, da quello che so non esiste più la separazione con debito per colpa. Credo tu possa stare tranquilla anche perché se hai r...

Rispondi all'argomento

Crea il tuo profilo

   
oppure con il tuo indirizzo email
Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un profilo professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Effettua il login

   
oppure con il tuo account Slidinglife
Non hai un account? Registrati