04 Settembre 2019 | Categoria: Divorzio

Divorzi vip: anche i grandi amori finiscono

Team Slidinglife

Stai vivendo la separazione o stai cercando di superare il divorzio e ti chiedi perché solo a te poteva accadere? Non sai come fare e pensi che le storie degli altri siano sempre più belle e più fortunate della tua? Non disperarti e non aggrovigliarti nelle domande. Conoscere altri che vivono la stessa situazione forse non ti aiuta a superare la separazione, ma sapere che anche le famiglie vip si separano almeno può farti sorridere. Per alleggerire le tue giornate ti ricordiamo alcuni dei divorzi vip più chiacchierati.

Divorzi vip oltreoceano

Spesso “i vip” entrano nelle nostre case, ci abituano alle loro storie d’amore e ci sembra di condividere le loro stesse emozioni. Ci siamo talmente affezionati a loro che a volte quando divorziano dispiace anche a noi. Tuttavia, come le persone comuni, i vip vivono le stesse situazioni di vita reale e spesso anche i loro divorzi si trasformano in veri propri duelli.

Tra i divorzi più costosi della storia c’è quello dell’imprenditore Jeff Bezos, della società Amazon, che dopo 25 anni di nozze e quattro figli ha posto fine al suo matrimonio. Un divorzio miliardario se si considera che Jeff Bezos è uno degli uomini più ricchi del mondo, ma mentre la gente si aspettava pagine e pagine di una causa senza fine, i due hanno stupito tutti trovando un accordo in poco tempo. In fondo chi non troverebbe un accordo se è in gioco un così grande patrimonio? 

E come non ricordare il divorzio dei bellissimi Brad Pitt e Angelina Jolie, una battaglia in Tribunale per stabilire l’affidamento dei figli e la divisione dei beni. Nessuno dei due vuole rinunciare all’essere genitore e continuano a far parlare di sé su tutte le riviste e programmi televisivi.

Un significativo esempio italiano

Anche da quest’altra parte dell’oceano ci sono divorzi da ricordare. Quello tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario ha lasciato molto discutere non solo nelle aule dei Tribunali, ma anche tanto i curiosi. Si tratta di una sentenza importante perché emessa non più sul principio di garantire alla moglie “lo stesso tenore di vita” avuto durante il matrimonio anche dopo la fine delle nozze. A favore della signora Lario inizialmente era stata stabilita una notevole somma in qualità di alimenti. In un successiva sentenza, invece, i giudici hanno stabilito che la signora è capace di autosostenersi economicamente e non avrebbe più diritto a percepire un assegno periodico. Pochi giorni fa l’ultima sentenza della Suprema Corte ha sostenuto che non solo non ha diritto all’assegno, ma dovrà anche restituire le somme ricevute.

Insomma, spesso i divorzi diventano delle vere e proprie battaglie a chi riesce meglio a far valere i propri diritti nelle aule dei Tribunali. Si perde di vista che l’altra persona è stata moglie o marito per del tempo e che in qualche modo si è condiviso parte della vita. Se proprio non vi riesce di trovare un accordo in serenità, almeno evitate guerre lunghe e logoranti. Chiudete questa fase e tornate il più presto a vivere.

Se hai dubbi o domande, scrivi sul forum. In Slidinglife c'è sempre qualcuno pronto ad ascoltarti.

La più grande community per separati e divorziati

Registrati e troverai:

  1. Professionisti di fiducia in tutta Italia
  2. Eventi dedicati a separati e divorziati
  3. Consigli pratici per genitori separati
Hai già un account? Accedi

Crea il tuo profilo

   
oppure con il tuo indirizzo email
Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un profilo professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Effettua il login

   
oppure con il tuo account Slidinglife
Non hai un account? Registrati