05 Marzo 2020 | Categoria: Figli

Il padre non vede il figlio

Community
Buongiorno, sono il marito di una mamma separata con un figlio adolescente invalido al 100% con gravità. Mia moglie è anche lei invalida al 50% e il padre del ragazzo, 15 anni, è da un anno e mezzo che non vede suo figlio e non rispetta la sentenza del giudice sia per le visite settimanali sia per il fine settimana alternato che per le ferie estive. Mia moglie è arrivata ad una depressione severa per le difficoltà che incontriamo nella crescita e educazione del ragazzo che, a causa della sua malattia, lo rende oppositivo e anarchico. Mia moglie ora è a casa in malattia che avrebbe assoluto bisogno di tranquillità, ho chiesto ai nonni paterni di poter tener il ragazzo per un periodo almeno fino quando non si riprende un po la mamma ma la risposta è stata negativa e nemmeno il padre che si è sposato quest'estate ha intenzione di tenerlo. Cosa posso fare e cosa possiamo fare per obbligare il padre a tenerlo? la potestà genitoriale è condivisa con genitore collocatario la mamma.
Mille grazie.
05 Mar 2020, 12:03
Psicologo
Buongiorno, purtroppo non ci sono grandi strade per obbligare un padre a fare il padre. Sicuramente la strada percorribile è quella legale, la Signora potrebbe far ricorso ma il rischio è che il Tribunale stabilisca l'incapacità genitoriale del papà con conseguente affido esclusivo alla madre. Usando la prospettiva della "tutela del minore", il Giudice (ed i professionisti di cui potrebbe avvalersi) andrebbero in quella direzione. Come, sotto certi aspetti, è giusto che sia.
O, ancora peggio, che il Tribunale riconosca una difficoltà anche della madre e agisca di conseguenza.
Ragionando rispetto alla vostra esigenza, che se ho ben capito è quella di "alleggerire" la signora del peso di gestire un figlio difficile, potreste provare a rivolgervi ai Servizi Sociali del vostro territorio, non conosco la problematica del ragazzo ma esistono i cosiddetti CDD (Centri Diurni per Disabili) che tengono i ragazzi durante il giorno facendo fare loro attività di vario genere.
Dato che non avete una rete familiare su cui fare affidamento, potrebbe essere utile capire quali risorse esistono sul vostro territorio.
Spero di esservi stata di aiuto.

Argomenti correlati

Categoria: Figli

I miei figli non vogliono stare con me da soli

Team Slidinglife

quanti anni hanno?

Categoria: Figli

Buongiorno, la ex moglie del mio compagno si rifiuta di comunicargli notizie riguardanti la salute, ...

Avvocato

Buonasera, il suo attuale compagno si è separato legalmente dalla ex moglie? Una volta che mi da queste informazioni possiamo f...

Categoria: Figli

Mi sono sposata molto giovane non avendo una famiglia alle spalle. Mio marito, più grande di undic...

Community

Immagino come tu possa sentirti.. il plagio permette agli adulti di far valere la propria " superiorità" e si esprime molto bene ...

Rispondi all'argomento

Crea il tuo profilo

   
oppure con il tuo indirizzo email
Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un profilo professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Effettua il login

   
oppure con il tuo account Slidinglife
Non hai un account? Registrati