24 Marzo 2020 | Categoria: Figli

Posso tenere il mio figlio con me durante l’emergenza Coronavirus

Community
Buonasera a tutti, mi trovo in questa situazione.

Mia ex moglie lavora in una azienda in cui il titolare e’ infettato e recuperato in ospedale, il figlio che lavora in ditta e’ in ospedale, gli altri familiares che lavorano in ditta sono a casa in quarantena con la febbre.

Scopro attraverso terzi della situazione della azienda in cui lavora mia ex, la quale non mi ha riferito niente, ha mandato il bambino da me e anche dai miei genitori ultra 65 anni come se nulla fosse. Chiamo lei per chiarimenti e mi dice che lavora da casa da una data, dopo si contradice e parla di un’altra data. Ieri abbiamo saputo che anche una dipendente e’ all’ospedale. L’azienda e’ stata chiusa questi giorni e hanno preso una multa. Lei mi dice che non ha avuto contatto con gli contagiati e che lavora in un’altro riparto. Ma dice molte bugie, oltre a non avermi avvertito di quello che stava succedendo, anche se era a conoscenza. Purtroppo miei genitore hanno deciso di non vedere il bambino per 15 giorni perché ha paura. Oggi vengo a conoscenza che questa era all’Esselunga a fare la spesa senza guanti, mascherina e faceva solo dei self e publicava su Instagram. Come faccio per tutelare mio figlio di 7 anni fronte a questa emergenza nazionale, nella mia zona i numeri crescono tra cui anche due bambini sono infetti come dicono i giornali locali. Ho molta paura per il mio figlio e i miei genitori. Vi ringrazio se potete darmi un contributo.
25 Mar 2020, 17:07
Team Slidinglife
Buon pomeriggio Michelle, capiamo benissimo la tua situazione e abbiamo contattato uno dei nostri professionisti per supportarti al meglio. Quanto prima ti daremo una risposta esauriente, per il momento ti siamo vicini e restiamo a disposizione per qualsiasi cosa.
26 Mar 2020, 18:46
Avvocato
Gentilissimo è comprensibile la sua preoccupazione , stiamo vivendo un momento di grande tragedia nazionale/mondiale.
Per il suo bambino bisogna rispettare le regole che vi siete dati nella vostra separazione il tutto però rispettando i provvedimenti emessi dal Governo che non preclude il diritto di visita .
Scriva alla madre del suo bambino che è disponibile in questo momento a tenere con se il bambino si metta a disposizione richiamandosi al suo bisogno di protezione verso la salute di vostro figlio è non facendo leva sulla sfiducia verso di lei . Credo possa ottenere di più.
Se ha bisogno mi contatti
Cordiali saluti

Argomenti correlati

Categoria: Figli

Buonasera scrivo per chiedere se secondo voi è ammissibile che un padre non accetti che in caso di...

Community

Ciao. Secondo me con una delega può farlo. Se è una persona affidabile non vedo dove è il problema

Categoria: Figli

Buongiorno, sono il marito di una mamma separata con un figlio adolescente invalido al 100% con grav...

Psicologo

Buongiorno, purtroppo non ci sono grandi strade per obbligare un padre a fare il padre. Sicuramente la strada percorribile è quel...

Categoria: Figli

buon giorno . nel 2010 la mia attuale ex moglie mi denuncia per maltrattamenti in famiglia , dichia...

Assistente Sociale Privato

Salve se c'è un servizio sociale deve collaborare perché venga finita la valutazione in corso. Se ci fosse un tribunale ordinar...

Rispondi all'argomento

Crea il tuo profilo

   
oppure con il tuo indirizzo email
Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Crea un profilo professionista

Accetto il trattamento dei dati per le finalità di accesso al servizio come espresso nell'informativa sulla privacy
Dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto i termini e le condizioni d'uso del servizio
Hai già un account? Accedi

Effettua il login

   
oppure con il tuo account Slidinglife
Non hai un account? Registrati